Il cammino di Santiago - venerdì 26 maggio 2017

Venerdì 26 maggio 2017 alle 18.30 ci troveremo in Cooperativa per una "Serata Spagnola" a cura di Davide ed Antonio Daniele; due amici di Moltrasio che hanno percorso (tutto!) il Cammino di Santiago di Compostela .

Ci  racconteranno con immagini e ricordi il loro viaggio che ha ispirato nei secoli leggende e letteratura, fatto non solo di sudore e fatica ma di conoscenze ed esperienze di vita; al termine come nostra consuetudine ci aspetterà un menù tipico "Gallego".

Vi aspettiamo


Pranzo sociale - 18 dicembre 2016

Domenica prossima  -18 dicembre-  ci troviamo all'ora di pranzo per il consueto PRANZO SOCIALE.
Sarà l'occasione per ritrovarci nella nuova veste della nostra cooperativa , passare serenamente un po' di tempo insieme e scambiarci gli Auguri nell'attesa del Natale.

il Consiglio della Cooperativa

Ricordo di Cesare Colombo

Vi invitiamo a Moltrasio nella nostra Cooperativa Moltrasina, venerdì 14 ottobre. Vogliamo ricordare Cesare Colombo.

Cesare Colombo è stato un maestro della fotografia, ha pubblicato libri, ha curato mostre; ha insegnato, divulgato, fotografato.

Noi lo abbiamo conosciuto a Moltrasio, dove, possedendo una casa di famiglia, è venuto spesso, spinto da un grande affetto per il luogo a cui era legato da tanti ricordi.
Insieme al padre e ai suoi fratelli è stato ed è presente nella storia del nostro paese.

Parleranno di Cesare, due suoi amici:
Giovanna Calvenzi, illustre fotografa, studiosa della fotografia contemporanea.
Alberto Saibene, regista, autore di documentari  e recentemente del film “ La ragazza Carla”.

Il programma della serata che potete trovare nella locandina allegata, inizierà alle ore 18.30.

La bella foto di Cesare è opera di Lorenzo Cesa Valla.

Il Consiglio della Cooperativa Moltrasina



Gita sociale a Mantova

La Cooperativa Moltrasina, come sua tradizione, ogni anno organizza una gita per i Soci e per gli amici che amano stare insieme e godere delle bellezze del nostro Paese.
La meta prescelta quest'anno è Mantova,che per il 2016 è Capitale della Cultura.
Ci auguriamo che molti rispondano alla nostra proposta e che condividano con noi una giornata di svago e benessere.